Pubblicati da Elisabetta Boschini

MOMENTANEAMENTE SILENZIOSI: Mutismo selettivo, di cosa si tratta e quali sono i possibili interventi.

Il Mutismo Selettivo (MS) è un disturbo complesso legato all’ansia, caratterizzato dall’impossibilità per un bambino di esprimersi e comunicare in modo rilassato in alcuni contesti sociali. Il MS rientra nella grande categoria dei Disturbi d’Ansia, non è la conseguenza di un evento traumatico, né un disturbo del linguaggio o una forma di autismo. Può manifestarsi […]

SETTE ATTIVITÀ QUAOTIDIANE PER GARANTIRE IL BENESSERE FISICO E MENTALE

Gli studi sulla capacità del cervello di cambiare e svilupparsi in risposta all’esperienza, indicano che una pratica regolare di determinate attività è in grado di attivare lo sviluppo di connessioni nervose e persino di nuovi neuroni. Daniel J.Sigel e colleghi, hanno individuato un gruppo di sette attività finalizzate a stimolare la crescita e l’attivazione neuronale. […]

MI SENTO COME UNA BOMBA! LA RABBIA DEL BAMBINO

La rabbia del bambino: cosa significa e come aiutarlo a gestirla meglio. La rabbia è un’emozione che indica una massiccia disorganizzazione del sé. Durante uno scoppio d’ira, il livello di tensione nel corpo e nella mente del bambino è talmente alto da suscitare in lui un incontrollato bisogno di scaricarlo, verbalmente o fisicamente. Alcuni bambini […]

LA MINDFULNESS E’ PRATICABILE ANCHE IN ETA’ EVOLTIVA?

Sì, SCOPRI DI COSA SI TRATTA E QUALI SONO I VANTAGGI.   Che cosa intendiamo esattamente con il termine mindfulness? Mindfulness è un termine inglese che può essere tradotto con: consapevolezza, “ricordo di sé” o presenza mentale. È un termine generico usato per indicare un gran numero di pratiche, processi e caratteristiche in relazione alle […]

CIRCOLO DELLA SICUREZZA: UN PROGRAMMA PER IL SOSTEGNO DELLE FUNZIONI GENITORIALI E PROMOZIONE DI UNA RELAZIONE SICURA CON I PROPRI FIGLI

“Non è mai troppo tardi per apprendere nuovi modi di stare in relazione” L’umano è un “essere relazionale”, fin dalla nascita il bambino si muove istintivamente verso la figura materna perché è in essa e nella relazione con questa, che sopravvive e sviluppa un senso del sé (Bowlby, 1988).  Questa posizione, concettualizzata nella Teoria dell’attaccamento, […]

DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO: TRA FALSI MITI E REALTÀ

Negli ultimi anni, gli ambienti scolastici e le famiglie con figli in età scolare, hanno assistito ad un incremento sempre maggiore di diagnosi di Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). Con questo termine ci riferiamo a difficoltà negli apprendimenti più comunemente conosciute come dislessia, disortografia, discalculia e disgrafia. Ma cosa sono esattamente i DSA? Non sempre la […]

FATTORI DI RISCHIO NEI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE IN ETÀ EVOLUTIVA

Come spesso accade quando si lavora nell’ambito della psicopatologia dell’età evolutiva, molte delle famiglie che fanno la richiesta d’aiuto hanno la tendenza a ricercare le cause del malessere dei propri figli in un unico fattore e fuori dalle mura domestiche. Per esempio l’influenza di un insegnante troppo intransigente, può spiegare un disturbo da fobia scolastica, […]